ANALISI CLINICHE
NUTRIZIONE - MEDICINA DEL LAVORO

Home Dove siamo Chi siamo Servizi Esami Convenzioni Promozioni

Orari d'aperura
dal Lunedì al Venerdì
7:15 - 13:15 | 16:00 - 18:30
Sabato
7:15 - 12:15
Prelievi
dal Lunedì al Sabato
7:15 - 10:00
prenotare per prelievi fuori orario
Contattaci
Tel. 080 247 4273 - Fax 080 214 2150
info@medilab.it
Richiedi informazioni 









Accetto l'informativa sulla privacy.

Informativa sulla privacy

La seguente informativa sulla privacy si riferisce al sito medilab.it e refertimedilab.it (con particolare riferimento, per quest'ultimo, all'utilizzo dei cookies, come appresso indicato).
 
La vostra privacy è importante per noi. Vogliamo che la vostra esperienza su Internet sia piacevole e non induca preoccupazioni in merito all'uso dei vostri dati personali.
 
La presente informativa sulla privacy costituisce parte integrante del nostro sito e dei servizi che offriamo. 
 
L'atto di comunicare informazioni sul presente sito indica l'accettazione delle procedure descritte in questa dichiarazione sulla privacy.
 
La presente dichiarazione sulla privacy riguarda:
  • Quali informazioni sull'utente raccogliamo on-line.
  • Come utilizziamo tali informazioni.
  • Comunicazioni dal sito.
  • Condivisione dei dati.
  • Modifiche della Dichiarazione sulla Privacy.
  • Per domande o chiarimenti sulla presente dichiarazione, l'utente può contattare l'assistenza clienti medilab via e-mail, all'indirizzo: info@medilab.it.
Quali informazioni sull'utente raccogliamo on-line
 
Al momento della prenotazione, della richiesta di prelievo a domicilio, iscrizione alla newsletter richiesta informazioni  o di qualunque altro momento in cui sono raccolti dati personali online sul nostro sito, vengono richieste all'utente informazioni personali e/o sensibili tramite un modulo da riempire on-line. Tali informazioni includono: nome, numero di telefono/cellulare, indirizzo, e-mail, eventuali esami diagnostici da eseguire. Questi dati (non archiviati nei nostri server, tranne l'e-mail) sono utilizzati al fine di trattare la prenotazione e la richiesta avanzata (prelievo domiciliare, invio del referto, ecc.) e per comunicare all'utente lo stato della prenotazione o di esecuzione del servizio per via telefonica o e-mail. L'e-mail è, altresì, utilizzata per finalità di marketing e comunicazione dal parte di Qualis Srl con socio unico, per esempio di iniziative promozionali.
L'utente ha facoltà di richiedere i dettagli delle proprie informazioni da noi detenute, nonché di chiederne la modifica o cancellazione secondo le modalità specificate appresso.
 
Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016
INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI NEL LABORATORIO DI ANALISI CLINICHE "MEDILAB"

Titolare del trattamento è Qualis S.r.l., con sede legale e operativa presso il Laboratorio di Analisi Cliniche "Medilab", sito in Mola di Bari al Vico Van Westerhout n. 10, tel. 080 2474273, fax 080 2142150, e-mail amministrazione@medilab.it, PEC postmaster@pec.qualis.it.
Il Responsabile della Protezione dei Dati è il dott. Domenico Damiani, contattabile personalmente presso il Laboratorio di Analisi Cliniche "Medilab" e ai predetti recapiti telefonici.
Il trattamento è operato per finalità diagnostiche di medicina di laboratorio e del lavoro, nonché per la consegna, la conservazione, la rintracciabilità e la disponibilità del referto ai fini dell'adempimento delle disposizioni di cui al R.R. Puglia n. 3/2010 e sue modifiche e integrazioni.
I destinatari dei dati personali sono gli stessi interessati (pazienti ed eventualmente congiunti, per esempio genitori di minori), i collaboratori in qualsiasi forma del Laboratorio di Analisi Cliniche "Medilab", le imprese di "service" (che eseguono alcune tipologie di esami diagnostici per conto di "Medilab", sulle quali possono essere assunte informazioni presso la segreteria dello stesso Laboratorio), gli eventuali delegati al ritiro del referto e, previo specifico consenso dell'interessato, i medici curanti, le assicurazioni sanitarie e i fondi previdenziali e assistenziali con cui l'interessato abbia concluso accordi di copertura economica totale o parziale della prestazione. I dati personali sono comunque, anche senza il consenso dell'interessato, comunicate agli Enti competenti (ASL, Guardia di Finanza, Procura della Repubblica, ecc.) in caso di obblighi di legge o derivanti da disposizioni cogenti degli Organi all'uopo abilitati.
Il periodo di conservazione dei dati personali è pari a 10 anni.
L´interessato ha il diritto di chiedere al titolare del trattamento (Qualis S.r.l., nella persona dell'Amministratore Unico) l´accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento
che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati.
L'interessato ha il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento, senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;
L'interessato ha il diritto di proporre reclamo al Garante italiano della Privacy, secondo le modalità indicate sul sito web http://www.garanteprivacy.it.
La comunicazione di dati personali, pur non costituendo un obbligo legale (salvo il caso in cui il referto debba avere valore legale) o contrattuale oppure un requisito necessario per la produzione del referto, è necessaria al fine della corretta (e lecita) fatturazione delle prestazioni. La mancata comunicazione di tali dati pregiudica l'eseguibilità delle prestazioni.

DIRITTI
I seguenti articoli del Regolamento UE 2016 679 enunciano i diritti che possono essere esercitati dall'interessato presso questo Laboratorio di analisi cliniche, mediante semplice richiesta scritta o verbale presentata direttamente in accettazione o ai recapiti telefonici ed e-mail sopra indicati.

Articolo 15
Diritto di accesso dell´interessato
1. L´interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l´accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:
a) le finalità del trattamento;
b) le categorie di dati personali in questione;
c) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;
d) quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
e) l´esistenza del diritto dell´interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;
f) il diritto di proporre reclamo a un´autorità di controllo;
g) qualora i dati non siano raccolti presso l´interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;
h) l´esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all´articolo 22, paragrafi 1 e 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l´importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l´interessato.
2. Qualora i dati personali siano trasferiti a un paese terzo o a un´organizzazione internazionale, l´interessato ha il diritto di essere informato dell´esistenza di garanzie adeguate ai sensi dell´articolo 46 relative al trasferimento.
3. Il titolare del trattamento fornisce una copia dei dati personali oggetto di trattamento. In caso di ulteriori copie richieste dall´interessato, il titolare del trattamento può addebitare un contributo spese ragionevole basato sui costi amministrativi. Se l´interessato presenta la richiesta mediante mezzi elettronici, e salvo indicazione diversa dell´interessato, le informazioni sono fornite in un formato elettronico di uso comune.
4. Il diritto di ottenere una copia di cui al paragrafo 3 non deve ledere i diritti e le libertà altrui.

Articolo 16
Diritto di rettifica
L´interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l´interessato ha il diritto di ottenere l´integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

Articolo 17
Diritto alla cancellazione («diritto all´oblio»)
1. L´interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l´obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti:
a) i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
b) l´interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento conformemente all´articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o all´articolo 9, paragrafo 2, lettera a), e se non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;
c) l´interessato si oppone al trattamento ai sensi dell´articolo 21, paragrafo 1, e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento, oppure si oppone al trattamento ai sensi dell´articolo 21, paragrafo 2;
d) i dati personali sono stati trattati illecitamente;
e) i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell´Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;
f) i dati personali sono stati raccolti relativamente all´offerta di servizi della società dell´informazione di cui all´articolo 8, paragrafo 1.
2. Il titolare del trattamento, se ha reso pubblici dati personali ed è obbligato, ai sensi del paragrafo 1, a cancellarli, tenendo conto della tecnologia disponibile e dei costi di attuazione adotta le misure ragionevoli, anche tecniche, per informare i titolari del trattamento che stanno trattando i dati personali della richiesta dell´interessato di cancellare qualsiasi link, copia o riproduzione dei suoi dati personali.
3. I paragrafi 1 e 2 non si applicano nella misura in cui il trattamento sia necessario:
a) per l´esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione;
b) per l´adempimento di un obbligo legale che richieda il trattamento previsto dal diritto dell´Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento o per l´esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse oppure nell´esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento;
c) per motivi di interesse pubblico nel settore della sanità pubblica in conformità dell´articolo 9, paragrafo 2, lettere h) e i), e dell´articolo 9, paragrafo 3;
d) a fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici conformemente all´articolo 89, paragrafo 1, nella misura in cui il diritto di cui al paragrafo 1 rischi di rendere impossibile o di pregiudicare gravemente il conseguimento degli obiettivi di tale trattamento; o
e) per l´accertamento, l´esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

Articolo 18
Diritto di limitazione di trattamento
1. L´interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:
a) l´interessato contesta l´esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l´esattezza di tali dati personali;
b) il trattamento è illecito e l´interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l´utilizzo;
c) benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all´interessato per l´accertamento, l´esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
d) l´interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell´articolo 21, paragrafo 1, in attesa della verifica in merito all´eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell´interessato.
2. Se il trattamento è limitato a norma del paragrafo 1, tali dati personali sono trattati, salvo che per la conservazione, soltanto con il consenso dell´interessato o per l´accertamento, l´esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria oppure per tutelare i diritti di un´altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante dell´Unione o di uno Stato membro.
3. L´interessato che ha ottenuto la limitazione del trattamento a norma del paragrafo 1 è informato dal titolare del trattamento prima che detta limitazione sia revocata.

Articolo 19
Obbligo di notifica in caso di rettifica o cancellazione dei dati personali o limitazione del trattamento
Il titolare del trattamento comunica a ciascuno dei destinatari cui sono stati trasmessi i dati personali le eventuali rettifiche o cancellazioni o limitazioni del trattamento effettuate a norma dell´articolo 16, dell´articolo 17, paragrafo 1, e dell´articolo 18, salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato. Il titolare del trattamento comunica all´interessato tali destinatari qualora l´interessato lo richieda.

Articolo 20
Diritto alla portabilità dei dati
1. L´interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti qualora:
a) il trattamento si basi sul consenso ai sensi dell´articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o dell´articolo 9, paragrafo 2, lettera a), o su un contratto ai sensi dell´articolo 6, paragrafo 1, lettera b); e b) il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati.
2. Nell´esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati a norma del paragrafo 1, l´interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all´altro, se tecnicamente fattibile.
3. L´esercizio del diritto di cui al paragrafo 1 del presente articolo lascia impregiudicato l´articolo 17. Tale diritto non si applica al trattamento necessario per l´esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all´esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento.
4. Il diritto di cui al paragrafo 1 non deve ledere i diritti e le libertà altrui.

Articolo 21
Diritto di opposizione
1. L´interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell´articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni.
Il titolare del trattamento si astiene dal trattare ulteriormente i dati personali salvo che egli dimostri l´esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell´interessato oppure per l´accertamento, l´esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.
2. Qualora i dati personali siano trattati per finalità di marketing diretto, l´interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per tali finalità, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto.
3. Qualora l´interessato si opponga al trattamento per finalità di marketing diretto, i dati personali non sono più oggetto di trattamento per tali finalità.
4. Il diritto di cui ai paragrafi 1 e 2 è esplicitamente portato all´attenzione dell´interessato ed è presentato chiaramente e separatamente da qualsiasi altra informazione al più tardi al momento della prima comunicazione con l´interessato.
5. Nel contesto dell´utilizzo di servizi della società dell´informazione e fatta salva la direttiva 2002/58/CE, l´interessato può esercitare il proprio diritto di opposizione con mezzi automatizzati che utilizzano specifiche tecniche.
6. Qualora i dati personali siano trattati a fini di ricerca scientifica o storica o a fini statistici a norma dell´articolo 89, paragrafo 1, l´interessato, per motivi connessi alla sua situazione particolare, ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguarda, salvo se il trattamento è necessario per l´esecuzione di un compito di interesse pubblico.
 
Come utilizziamo tali informazioni
Cookies
I cookie sono un meccanismo per memorizzare nel disco rigido del computer alcune informazioni per il browser e consentono a medilab.it di fornire alcune funzioni come per esempio ricordare i parametri di alcune ricerche effettuate al fine di agevolare le ricerche successive. Se si desidera, i cookies possono essere eliminati dal disco rigido. La maggior parte dei browser è impostata automaticamente per accettare l'uso dei cookies ma è possibile modificare le impostazioni per impedire il loro utilizzo. Anche senza i cookies è possibile utilizzare la maggior parte delle funzioni all'interno del sito Internet. I nostri cookies non contengono alcuna informazione di identificazione personale e costituiscono cookies "tecnici" e assimilati, essendo stati anonimizzati gli indirizzi IP dei visitatori e inibito, alla parte terza, ogni "incrocio" e "arricchimento" dei dati, forniti attraverso i cookies, con altre informazioni.
Nel corso della navigazione l'utente potrebbe ricevere sul suo terminale anche cookie di siti diversi (c.d. cookies di "terze parti"), impostati direttamente da gestori di detti siti web e utilizzati per le finalità e secondo le modalità da questi definiti.
Cookie del presente sito web
Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Per l'installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti. Il presente sito web non acquisisce nessun dato personale dagli utenti che vi accedono e visualizzano il contenuto.
Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti.
L'uso di c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito Web.
I cookies di sessione utilizzati in questo sito Web evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
Cookie di terze parti
Visitando un sito web si possono ricevere cookie sia dal sito visitato ("proprietari"), sia da siti gestiti da altre organizzazioni ("terze parti"). Un esempio è rappresentato dalla presenza dei "social plugin" per Facebook e Twitter, Google Plus ecc…... Si tratta di parti della pagina visitata generate direttamente dai suddetti siti ed integrati nella pagina del sito ospitante. L'utilizzo più comune dei social plugin è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network.
La presenza di questi plugin comporta la trasmissione di cookie da e verso tutti i siti gestiti da terze parti. Per la gestione delle informazioni raccolte da "terze parti" occorre fare riferimento alle rispettive informative che la disciplinano, reperibili ai seguenti link:
Sharethis informativa e opt-out: http://www.sharethis.com/legal/privacy
Il sito include anche componenti trasmesse da Google Analytics, un servizio di analisi del traffico web fornito da Google, Inc. ("Google"). Tali cookie sono usati al solo fine di monitorare e migliorare le prestazioni del sito.
Attraverso i cookie lo strumento Google Analytics raccoglie le informazioni in modo anonimo e registra le tendenze dei siti web senza identificare i singoli visitatori. I browser non condividono i cookie proprietari dello strumento Google Analytics tra vari domini. Google Analytics non segnala informazioni relative agli effettivi indirizzi IP dei visitatori. In ragione dell´utilizzo di un metodo noto come masking IP, Google Analytics comunica informazioni in modo che venga utilizzata solo una parte dell'indirizzo IP per la geolocalizzazione, anziché l'indirizzo intero.
È possibile scaricare il componente aggiuntivo del browser per la disattivazione di Google Analytics. Il componente aggiuntivo comunica al codice JavaScript di Google Analytics (ga.js) di indicare che le informazioni sulla visita al sito web non devono essere inviate a Google Analytics. Il componente aggiuntivo del browser per la disattivazione di Google Analytics non impedisce che le informazioni vengano inviate al sito web stesso. L'utente può disabilitare in modo selettivo l'azione di Google Analytics installando sul proprio browser la componente di opt-out fornito da Google:
Per ulteriori informazioni, si rinvia ai link di seguito indicati:
I Dati generati da Google Analytics sono conservati da Google così come indicato nella Informativa reperibile al seguente link:
Per consultare l´informativa privacy della società Google Inc., titolare autonomo del trattamento dei dati relativi al servizio Google Analytics, si rinvia al sito Internet
Come disabilitare i Cookies
È possibile negare il consenso all´utilizzo dei cookie selezionando l'impostazione appropriata sul proprio browser: la navigazione sarà comunque disponibile in tutte le sue funzionalità. Di seguito forniamo i link che spiegano come disabilitare i cookie per i browser più diffusi (per altri browser eventualmente utilizzati suggeriamo di cercare questa opzione nell´help del software normalmente disponibile attraverso il tasto F1):
 
Comunicazioni dal sito
Una volta richiesto il servizio (richiesta di informazioni, prelievo a domicilio, ecc.), l'utente riceve una conferma e-mail o telefonica della richiesta avanzata.
 
Condivisione dei dati e Limitazioni di responsabilità
Benché facciamo del nostro meglio per proteggere la privacy dei nostri utenti, potremmo essere costretti per legge a comunicare le informazioni fornite dall'utente per la fruizione dei nostri prodotti/servizi. Potremmo anche trasmettere le informazioni personali di chiunque minacci i nostri interessi (come nel caso di frode da parte del cliente) o di chiunque svolga attività che possono provocare danni a terzi.
 
Sicurezza delle informazioni
Ci adoperiamo in ogni modo possibile per proteggere i dati. Utilizziamo tecniche di criptazione SSL per la trasmissione dei referti online. Tutte le informazioni sui nostri utenti, non solo quelle a rischio precitate, sono limitate ai nostri uffici. Solo gli incaricati che hanno bisogno di tali dati per un determinato lavoro (ad esempio, il responsabile della fatturazione o un addetto all'assistenza clienti) hanno accesso alle informazioni personali. Inoltre, tutti i nostri incaricati sono informati delle nostre strategie di sicurezza e di tutela della privacy. I nostri incaricati sono informati di ogni nuova clausola e viene loro ricordata l'importanza che attribuiamo alla tutela della privacy. Infine, i server che immagazzinano i dati a carattere personale si trovano in una stanza chiusa e sorvegliata.
 
Modifica/cancellazione dei dati personali
Gli unici dati archiviati nei nostri server, sono gli indirizzi e-mail degli utenti che si iscrivono alla newsletter. Gli utenti iscritti possono chiedere la cancellazione inviando una e-mail ad info@medilab.it. I dati personali per la richiesta informazioni o del prelievo a domicilio, sono utilizzati al solo scopo di programmare l'eventuale servizio e non sono conservati in alcun archivio. L'utente, al momento della effettiva accettazione, sottoscriverà un consenso al trattamento dei dati personali e sensibili, prima della loro conservazione ai fini dell'erogazione del servizio.
 
Modifiche della informativa sulla privacy
Qualora decidessimo di modificare la nostra politica di garanzia della privacy, tali modifiche saranno riportate nella presente dichiarazione sulla privacy e alla data effettiva di applicazione, in modo che sia sempre possibile essere aggiornati sulle informazioni che raccogliamo, sull'uso che ne facciamo e, in alcuni casi, sulla loro eventuale diffusione. Inoltre, qualora vengano apportate modifiche materiali alla nostra dichiarazione sulla privacy, sarà messo in linea un avvertimento sul nostro sito che informerà gli utenti di dette modifiche. Si consiglia all'utente di rivedere periodicamente la presente dichiarazione sulla privacy, allo scopo di essere aggiornato sulle modalità attraverso le quali trattiamo i vostri dati.

2018 © Qualis S.r.l. con socio unico
REA BA 518926 P.IVA 06918210722
sede legale e operativa:
Medilab Analisi Cliniche
Vico Van Westerhout, 10 - 70042 Mola di Bari (Ba)

NEWSLETTER
ricevi i nostri aggiornamenti sulle campagne, promozioni e iniziative
  Accetto l'informativa sulla privacy.